Lavorazioni Metalli
14 giugno 2017
Lubrificanti Alimentari
14 giugno 2017

Lubrificanti Industriali



- Engine HY SY/B Iso Serie

Oli per sistemi oleodinamici. Leggi altro...

- Engine HY SY HVI Iso Serie

Oli per sistemi oleodinamici ad altissimo indice di viscosità. Leggi altro...

- Engine V

Oli per mandrini veloci. Leggi altro...

- Sintetic Fluid 100 – 150 - 200

Fluidi speciali industria. Leggi altro...

- Sintfluid Iso Serie

Oli sintetici per sistemi idraulici, a circolazione, ingranaggi. Leggi altro...

- Sintfluid Gear EP Iso Serie

Oli sintetici per ingranaggi e cuscinetti. Leggi altro...

- Engine FR Iso Serie

Oli per compressori frigoriferi. Leggi altro...

- Engine HDT Iso Serie

Oli per guide ed impianti oleodinamici.. Leggi altro...

- Engine EP Iso Serie

Oli per riduttori. Leggi altro...

- Engine Gear Sint Iso Serie

Oli per riduttori. Leggi altro...

- Hy Long Life Bio Iso Serie

Fluidi sintetici per sistemi idrostatici e compressori. Leggi altro...

- Hy Long Life Iso 46, 68

Fluidi sintetici per sistemi oleodinamici. Leggi altro...

- Engine Re Aos Special Iso Serie

Oli per compressori d’aria. Leggi altro...

- Engine HLPD Iso 32, 46, 68, 100

Oli per sistemi a circolazione. Leggi altro...

- Engine Turbine Iso 32, 46, 68

Oli per turbine. Leggi altro...

- Engine HSZ Iso 32, 46, 68

Oli per sistemi oleodinamici. Leggi altro...

- Engine TAC Iso Serie

Oli per macchine utensili. Leggi altro...

- Chain Fluid Moly 300

Prodotto siliconico spray multiuso. Leggi altro...

- Diatermic Oil Iso 15, 32, 68, 100

Oli diatermici. Leggi altro...

- Engine TR 100

Olio per trasformatori. Leggi altro...

- HFR Iso 32, 46, 68

Fluidi idraulici resistenti al fuoco. Leggi altro...

- Engine HD NF Iso 150, 220

Oli per macchine in ambienti umidi. Leggi altro...

- Engine Geo G1

Oli per motori 4 tempi a gas. Leggi altro...

- Engine Geo HA 09

Oli per motori 4 tempi a gas. Leggi altro...

ENGINE HY SY/B ISO SERIE

I Wladoil Engine. Hy Sy sono oli formulati con basi paraffiniche selezionate altamente raffinate ad alto indice di viscosità naturale. Hanno ottima demulsività, caratteristiche antiusura, antiossidanti, antiruggine, antischiuma e sono raccomandati per tutti i sistemi oleodinamici sia mobili che fissi.

Questi oli possono essere utilizzati in tutti i sistemi di lubrificazione a circolazione, riduttori e variatori di velocità a bagno d’olio (quando non siano richiesti oli con specifiche caratteristiche di estrema pressione) supporti di motori e pompe, compressori d’aria ecc.

I Wladoil Engine Hy SY possiedono :

  • eccezionale stabilità termica
  • alta resistenza all’ossidazione
  • alta resistenza  all’idrolisi)
  • eccellente protezione contro l’usura
  • ottima demulsività

 

Il prodotto è filtrato a 6 micron.

 

Livello Prestazionale

ISO-L-HM

DIN 51 524 PART 2 – HLP

CINCINNATI MACHINE P-68 (ISO 32), P-70 (ISO 46), P-69 (ISO 68)

DENISON HF-2, HF-0

VICKERS M-2950-S   I-286-S

AFNOR NF E 48-603-HLP

AFNOR NF E 48-690; NF E 48-691 Filterability


 

ENGINE HYSY HVI ISO SERIE

I Wladoil engine Hy Sy HVI sono oli speciali per comandi oleodinamici di impianti all’aperto e di macchinari mobili soggetti a notevoli escursioni termiche o per macchine utensili di precisione il cui funzionamento è molto sensibile alle variazioni di temperatura. Contengono un particolare additivo che migliora l’indice di viscosità, oltre ad altri additivi antiruggine, antiossidanti, antiusura e antischiuma.

I Wladoil engine Hy Sy HVI sono raccomandati in tutte le applicazioni caratterizzate da ampie escursioni di temperatura.

ISO-L-HV

DIN 51 524 PART 2 AND PART 3 - HVLP

CINCINNATI MACHINE P-68 (ISO 32), P-70 (ISO 46), P-69 (ISO 68)

DENISON HF-2, HF-0

VICKERS M-2950-S

AFNOR NF E 48-603-HV

NF E 48-690; NF E 48-691 Filterability

Il prodotto finito viene filtrato a 10 micron.


 

ENGINE V

I Wladoil engine. “V” sono oli formulati con oli minerali  di qualità eccezionale, destinati alla lubrificazione di mandrini molto veloci impiegati su macchine utensili.

Sono prodotti molto fluidi, additivati in modo opportuno per garantire caratteristiche antiusura, antiossidanti, antiruggine, antischiuma e anticorrosione. Possono essere utilizzati anche come fluidi oleodinamici.

Questi oli possono essere utilizzati in tutti i sistemi che lavorano ad alta velocità:

  • mandrini di macchine utensili
  • mandrini di rettifiche
  • cuscinetti ad alta velocità
  • torni di precisione
  • alesatrici a coordinate

Il Wladoil engine V3, per la sua viscosità estremamente bassa, è raccomandato per cuscinetti di mandrini a “gioco zero” o con tolleranze molto ridotte.

I Wladoil Engine “V” garantiscono:

  • Ridotta usura dei mandrini  con riduzione del numero di scarti
  • Elevata vita in servizio grazie all’alta resistenza all’ossidazione
  • Buona protezione contro la ruggine e la corrosione

Buone prestazioni come fluidi idraulici


 

SINTETIC FLUID 100 – 150 - 200

Fluidi sintetici appositamente formulati per la lubrificazione di catene e cuscinetti di convogliatori.

Le alte temperature (> 250°C), i carichi elevati, la presenza di umidità i vapori acidi o alcalini delle vasche fosfatazione e bonderizzazione, sono condizioni aggressive alle quali i convogliatori delle industrie automobilistiche, dell’industria tessile, degli impianti di verniciatura, sono continuamente soggetti.

Grazie alla loro particolare formulazione, i Sintetic Fluid possono essere applicati anche su residui di altri lubrificanti (anche carboniosi) in quanto le loro proprietà detergenti consentono di ottenere una perfetta lubrificazione ed una buona pulizia della catena e dei cuscinetti.

La loro viscosità consente l’applicazione con sistema automatico.

Le principali caratteristiche dei Sintetic Fluid sono le seguenti:

  • buona untuosità
  • tenace resistenza del velo lubrificante
  • assenza totale di residui carboniosi
  • alta resistenza ai carichi
  • protezione antiruggine
  • ottima resistenza alle alte temperature
  • buona detergenza

 

SINTFLUID ISO SERIE

I Wladoil Sintfluid sono fluidi idraulici a base totalmente sintetica.

Sono formulati con una particolare additivazione superstabilizzata, e pacchetti antiusura, antiossidante, antiruggine e antischiuma.

Hanno un bassissimo punto di scorrimento grazie alla loro natura sintetica.

I Wladoil Sintfluid vengono raccomandati per tutti i sistemi oleodinamici a circolazione operanti a bassa temperatura (- 50 °C) ed in condizioni di utilizzo molto gravose.

Possono essere utilizzati anche nella lubrificazione di riduttori, ingranaggi e supporti.

I campi di applicazione sono i più vari: industria chimica in genere, metallurgica, tessile, macchinari per edilizia, industria media e pesante.

Data la loro eccezionale stabilità chimica e la bassissima volatilità possono essere utilizzati anche ad alte temperature grazie all’elevatissimo indice di viscosità.

Mantengono inalterate le caratteristiche anche per lunghi periodi di esercizio.

Hanno una durata molto superiore a quella dei normali lubrificanti minerali.

L’additivazione particolare protegge i sistemi meccanici dall’usura.

Sono compatibili con tutti i lubrificanti minerali, mentre non sono solubili nei poliglicoli.


 

SINTFLUID GEAR EP ISO SERIE

I Wladoil Sintfluid GEAR EP sono fluidi prodotti a base totalmente sintetica (PAO) ed esteri estremamente stabili.

Sono formulati con una particolare additivazione superstabilizzata, e pacchetti antiusura, antiossidante, antiruggine e antischiuma.

Hanno un bassissimo punto di scorrimento grazie alla loro natura sintetica.

I Wladoil Sintfluid GEAR EP vengono raccomandati per tutti i sistemi operanti a bassa temperatura (- 50 °C) ed in condizioni di utilizzo molto gravose.

Sono particolarmente raccomandati nella lubrificazione di riduttori, ingranaggi e supporti.

I campi di applicazione sono i più vari: industria chimica in genere, metallurgica, tessile, macchinari per edilizia, industria media e pesante.

Data la loro eccezionale stabilità chimica e la bassissima volatilità possono essere utilizzati anche ad alte temperature grazie all’elevatissimo indice di viscosità.

Mantengono inalterate le caratteristiche anche per lunghi periodi di esercizio.

Hanno una durata molto superiore a quella dei normali lubrificanti minerali. L’additivazione particolare protegge i sistemi meccanici dall’usura. Sono compatibili con tutti i lubrificanti minerali, mentre non sono solubili nei poliglicoli.

Livello di Prestazioni

US STEEL 224

DIN 51 517 PART 3 – CLP

AGMA MILD EP

CINCINNATI MILACRON P-59/P-63

FORD M2C83-C

CREUSOT LOIRE K/KS


 

ENGINE FR ISO SERIE

<

Gli oli Wladoil Engine FR sono stati particolarmente studiati per la lubrificazione dei cilindri e dei cuscinetti di compressori frigoriferi e di macchinari operanti a temperature sotto lo zero. Vengono utilizzati tipicamente:

  • in grandi compressori frigoriferi sia alternativi che rotativi per uso industriale;
  • negli impianti di congelamento e l’immagazzinamento a freddo dei cibi
  • in macchinari per la refrigerazione anche su barche e navi
  • su compressori sia per ammoniaca che con fluidi idrocarburici alogenati.

NON SONO ADATTI PER GAS MOLTO REATTIVI, QUALI L’ANIDRIDE SOLFOROSA.

Le principali caratteristiche degli oli Wladoil Engine FR sono:

  • basso contenuto di paraffine che garantisce eccellente fluidità a basse temperature e buon scambio termico per una ottima efficienza dell’impianto;
  • buona stabilità chimica per una lunga durata in servizio, ridotti fermi macchina e minori costi di manutenzione;
  • polifunzionalità, che ne consente l’utilizzo su cilindri, cuscinetti, ecc,

I Wladoil Engine FR hanno all’origine un bassissimo tenore di umidità. E’ pertanto consigliato stoccare il prodotto in luoghi asciutti, per evitare formazioni di ghiaccio sulle valvole di espansione.


 

ENGINE HDT ISO SERIE

Gli oli Wladoil Engine HDT sono stati particolarmente studiati per la lubrificazione di guide delle macchine utensili onde prevenire il fenomeno dello stik-slip (moto discontinuo della slitta che avviene a bassissima velocità).

Le gradazioni più fluide, ISO 32 – 46 – 68, esplicano la duplice funzione di fluido oleodinamico e di lubrificante delle guide delle macchine utensili con sistema di circolazione unico.

Le principali caratteristiche degli oli Wladoil Engine HDT sono:

  • capacità di modificare il fattore di attività (fenomeno stik-slip)
  • grande untuosità per favorire la lubrificazione tra parti metalliche a diretto contatto
  • alto potere antiruggine e antiusura
  • ottima adesività su tutte le superfici
  • caratteristiche EP per lubrificare organi anche molto caricati
  • inerzia verso rame e sue leghe
  • buone proprietà demulsificanti
  • in caso di caduta nelle emulsioni, NON contribuisce alla crescita di batteri

I Wladoil Engine HDT rispondono alle seguenti specifiche:

ISO 32:

CINCINNATI P53, ISO-L-HG-32, DIN 51 524 Part 2 HLP

ISO 68:

CINCINNATI P47, ISO-L-HG-68, DIN 51 524 Part 2 HLP

ISO 220

CINCINNATI P50, ISO-L-G-220

ISO 46, 100, 150:

DIN 51 524 Part 2 HLP


 

ENGINE EP ISO SERIE

Gli oli della serie Engine EP sono idonei per qualunque tipo di ingranaggio, quando è richiesto l’uso di un lubrificante con caratteristiche di estrema pressione.

I principali tipi di ingranaggi adatti all’impiego degli Engine EP possono essere:

  • ingranaggi cilindrici
  • ingranaggi elicoidali
  • ingranaggi conici
  • ingranaggi ipoidi industriali
  • ingranaggi a vite senza fine

I Wladoil engine EP sono oli formulati in modo specifico per la lubrificazione di ingranaggi che operano in condizioni di “estrema pressione”.

Sono caratterizzati da :

  • elevata resistenza ai carichi
  • elevata resistenza alle alte temperature (fino a 120 °C)
  • assenza di additivi tossici
  • elevato indice di viscosità che, assicurando una moderata variazione di viscosità con la temperatura, permette un risparmio di energia nell’avviamento, una buona attuazione di quest’ultimo ed il mantenimento a regime della viscosità ideale
  • buona protezione contro la corrosione di acciaio, rame e delle leghe di rame
  • attitudine di rapida separazione dell’acqua e dell’aria
  • resistenza alla formazione di schiuma
  • capacità di prevenire grippaggi e saldature reciproche degli ingranaggi, durante il loro funzionamento con elevate pressioni di contatto.

I Wladoil Engine EP rispondono alle seguenti specifiche:

U.S. STEEL 224

DIN 51 517 Parte 3CLP

AGMA 9005-E02 (EP)

DAVID BROWN S 1.53.101


 

ENGINE GEAR SINT ISO SERIE

I Wladoil Gear Sint sono fluidi totalmente sintetici indicati per la lubrificazione di ingranaggi, riduttori e cuscinetti operanti in condizioni estreme sia per pressione di esercizio che di temperatura elevata.

Temperatura di lavoro: 80 ° C e oltre

L’eccezionale untuosità e l’alto indice di viscosità naturale, consentono una notevole riduzione dei coefficienti di attrito e buone prestazioni in un ampio intervallo di temperature.

I Wladoil Gear Sint grazie alla elevata qualità e stabilità chimica garantiscono una lunghissima permanenza delle cariche in servizio che, anche nelle condizioni operative più difficili, possono superare le 20.000 ore di esercizio effettivo; ciò si traduce in una notevole riduzione dei consumi oltre che in un apprezzabile prolungamento degli intervalli di manutenzione. I Wladoil Gear Sint sono formulati con particolari composti che, grazie alle loro caratteristiche di atossicità vengono utilizzati per la lubrificazione di ingranaggi, riduttori e cinematismi dove può verificarsi un contatto accidentale con l’alimento.

I Wladoil Gear Sint sono perfettamente compatibili con i metalli ferrosi, leghe gialle e leghe di alluminio nonché con i materiali plastici utilizzati nel settore industriale in quanto non provoca alterazioni di questi componenti né significative variazioni dimensionali.

Per una corretta lubrificazione e al fine di assicurare la massima efficienza operativa dei gruppi ingranaggi, è necessario evitare di miscelare i Wladoil Gear Sint con altri tipi di lubrificanti ed inoltre è consigliabile far precedere la messa in carica del prodotto stesso, da una accurata pulizia del carter e del sistema di lubrificazione


 

HY LONG LIFE BIO ISO SERIE

I Wladoil HY LONG LIFE BIO sono formulati con basi sintetiche completamente sature ad alto indice di viscosità e senza ceneri (ashless) provenienti da fonti rinnovabili.

Contengono pacchetti antiusura, antiossidante, antiruggine e antischiuma e hanno un bassissimo punto di scorrimento grazie alla loro natura sintetica.

I Wladoil HY LONG LIFE BIO garantiscono migliori prestazioni e affidabilità rispetto ai tradizionali lubrificanti a base minerale grazie alla loro altissima resistenza all’ossidazione, al loro indice di viscosità naturalmente elevato, alla presenza di additivi che garantiscono massima filtrabilità e grande riduzione di formazione di depositi e morchie.

I campi di applicazione sono i più vari: industria chimica in genere, metallurgica, tessile, macchinari per edilizia, industria media e pesante, industria delle materie plastiche e in tutte le applicazioni dove viene richiesto un ottimo potere lubrificante, tipo compressori, sistemi idrostatici, di trasmissione di potenza,  lubrificazione a circolazione e a sbattimento non EP, per lubrificazione ingranaggi ed in particolare dove esistono potenziali pericoli di incendio.

Possono essere utilizzati in tutte le applicazioni che richiedono lunga durata di esercizio, grande affidabilità nelle prestazioni, costanza delle caratteristiche chimico-fisiche anche in condizioni critiche come partenze a freddo o surriscaldamenti.

A differenza dei prodotti a base minerale, i Wladoil HY LONG LIFE BIO non presentano particolari problemi di smaltimento una volta esausti.

Essendo biodegradabili, secondo CEC-L-33-A-93, trovano impiego in qualunque applicazione par la quale si voglia avere massimo rispetto ambientale.

Proprietà:

  • Biodegrabilità
  • Altissima resistenza a processi di invecchiamento e di degrado, si presentano come prodotti di punta per citrcuiti idraulici long-life, anche in presenza di esercizio gravoso e/o di alte o basse temperature
  • Dotati di modernissima additivazione esente da zinco, con FGZ superiore a 12.
  • Ottima demulsività
  • Proprietà antischiuma che conferiscono eccellente incomprimibilità.
  • Le gradazioni iso 22, 32 e 46 sono totalmente compatibili con oli lubrificanti di origine minerale e PAO. Le gradazioni più viscose sono parzialmente compatibili.
  • Totalmente compatibili con gli elastomeri di più comune impiego.

Livello di Prestazione

HEES DIN ISO 15380, VDMA 24566

ISO HLP

ISO HVLP

DIN 51 524/T2

DIN 51 524/T3

ISO 6743/4 HM/HV

Vickers M-2952-S

Vickers I-286-S

I Wladoil HY FLUID BIO soddisfano I criteri di approvazione delle seguenti case produttrici:

Bosh Rexroth

David Brown

Textron Trasmission

Eaton-Vickers

Hitachi Construction

Komatsu

Mitzubishi

Caterpillar Forklift

Rollstar


 

HY LONG LIFE ISO 46, 68

I Wladoil HY LONG LIFE sono fluidi idraulici a base totalmente sintetica ad alto indice di viscosità e senza ceneri (ashless).

Sono formulati con basi molto stabili e pacchetti antiusura, antiossidante, antiruggine e antischiuma.

Hanno un bassissimo punto di scorrimento grazie alla loro natura sintetica.

I Wladoil HY LONG LIFE garantiscono migliori prestazioni e affidabilità rispetto ai tradizionali lubrificanti a base minerale grazie alla loro altissima resistenza all’ossidazione, al loro indice di viscosità naturalmente elevato, alla presenza di additivi che garantiscono massima filtrabilità e grande riduzione di formazione di depositi e morchie.

Possono essere utilizzati in tutte le applicazioni che richiedono lunga durata di esercizio, grande affidabilità nelle prestazioni, costanza delle caratteristiche chimico-fisiche anche in condizioni critiche come partenze a freddo o surriscaldamenti.

I campi di applicazione sono i più vari: industria chimica in genere, metallurgica, tessile, macchinari per edilizia, industria media e pesante, industria delle materie plastiche.

Hanno una durata molto superiore a quella dei normali lubrificanti minerali.

A differenza dei prodotti a base minerale, i Wladoil HY LONG LIFE non presentano particolari problemi di smaltimento una volta esausti.

Sono biodegradabili secondo CEC-L-33-A-93 oltre il 90 %.

Livello di Prestazioni

HEES DIN ISO 15380, VDMA 24566

HLP DIN 51 524/T2

HVLP DIN 51 524/T3


 

ENGINE RE AOS SPECIAL ISO SERIE

Il Wladoil Engine RE AOS SPECIAL è un lubrificante di altissima qualità ottenuto da basi raffinate al solvente con l’aggiunta di particolari additivi che gli conferiscono le seguenti caratteristiche:

  • ottima resistenza all’ossidazione
  • alto indice di viscosità
  • basso punto di scorrimento
  • scarsa tendenza alla formazione di depositi che assicura la massima pulizia delle parti meccaniche
  • efficace lubrificazione degli organi mobili del compressore
  • resistenza alla formazione di schiuma
  • spiccate proprietà antiruggine - anticorrosione
  • buona demulsività.

SUPERA LE SPECIFICHE DIN 51506 VD-L

La serie Wladoil Engine Re AOS SPECIAL comprende 7 gradazioni di viscosità (vedi tabella) e la scelta è in funzione della raccomandazione dei costruttori in base alla temperatura di esercizio.

La seguente tabella riporta le viscosità a 40 °C e 100 °C e include i numeri SAE già in uso per gli oli motore che compaiono nelle raccomandazioni dei costruttori di compressori d’aria


 

ENGINE HLPD ISO 32, 46, 68, 100

I lubrificanti Wladoil Engine HLPD sono oli idraulici speciali di alta qualità di tipo detergente / disperdente. Sono additivati con pacchetti antiusura e antiossidazione, che garantiscono la stabilità del prodotto per lunghi tempi senza formazione di depositi, ruggine, schiuma, ecc.

Il loro impiego tipico è raccomandato negli impianti a circolazione quando si è in presenza di acqua che accidentalmente penetra nel circuito idraulico grazie alla loro capacità di emulsionare l’acqua infiltrata e di rilasciarla nel serbatoio dal quale può essere drenata

In questo modo, e anche grazie al pacchetto detergente / disperdente, viene impedito il degrado delle caratteristiche anticorrosive e lubrificanti del fluido in uso.

Le morchie eventualmente formate vengono mantenute in sospensione e possono essere eliminate dai filtri.

Hanno una ottima resistenza all’ossidazione e all’invecchiamento, con bassa formazione di morchie e ridotti fenomeni di intasamento di condotti, valvole e organi di regolazione. L’antischiuma aggiunto favorisce la liberazione dell’aria eventualmente trattenuta eliminando inconvenienti di irregolarità di flusso dell’olio.

L’elevato indice di viscosità riduce al minimo le variazioni di viscosità con la temperatura, garantendo un rendimento costante e riduzione dei fenomeni di cavitazione.

Il basso punto di scorrimento consente un facile avviamento degli impianti.

Sono compatibili con le gomme normalmente utilizzate nei circuiti idraulici.

I Wladoil Engine HLPD sono particolarmente indicati per l’uso in presse che trattano materiali contenenti acqua (ceramica), negli impianti di trasmissione idrodinamica dell’energia delle macchine utensili, in tutti gli ambienti che prevedono presenza di acqua, come trasporti edili, minerari, nell’industria chimica e metallurgica, nella marina.

Livello di Prestazioni

DIN 51 524 Part 2 cat. HLP-D

Classificazione ISO-L-HM


 

ENGINE TURBINE ISO 32, 46, 68

Serie di oli per turbine prodotti con basi di elevatissima qualità, raffinate al solvente, additivati con selezionati inibitori dei processi di alterazione dell’olio e con protettivi contro la corrosione. E’ inoltre presente uno specifico additivo per favorire la separazione dell’aria incorporata e per prevenire la formazione di schiuma.

I Wladoil Engine Turbine Oil possono essere utilizzati nei seguenti settori:

  • turbine a vapore, turbine a gas e turbine idrauliche
  • calandre per gomma e resina
  • comandi idraulici
  • compressori alternativi, centrifughi, rotativi a palette, rotativi a vite CMC
  • cuscinetti radenti radiali e volventi
  • giunti idrodinamici
  • pompe centrifughe e a palette
  • macchine continue per carta

La formulazione dei Wladoil Engine Turbine Oil assicura compatibilità con i tutte le gomme polimeriche ad esclusione della gomma naturale, dei copolimeri butadiene-stirene, isobutilene-neoprene, etilene-propilene.

Sono compatibili con tutti i metalli e le leghe normalmente utilizzate nei macchinari.

Non vanno miscelati con oli detergenti per motori, fluidi per trasmissioni automatiche o con fluidi solubili per il taglio dei metalli. Non sono compatibili con l’ammoniaca.

Nell’utilizzo in sistemi a circolazione di grande capienza è consigliato un preventivo lavaggio dell’impianto con un olio Wladoil Engine turbine oil a bassa viscosità.


 

ENGINE HSZ ISO 32, 46, 68

I Wladoil Engine HSZ sono oli formulati con basi paraffiniche selezionate, altamente raffinate, ad alto indice di viscosità naturale. Dotati di ottima demulsività, hanno caratteristiche antiusura, antiossidanti, antiruggine, antischiuma e sono raccomandati per tutti i sistemi oleodinamici sia mobili che fissi.

Sono lubrificanti formulati con additivi esenti da ceneri.

Superano le più severe prove di filtrabilità. Possono essere utilizzati in lavorazioni di stampaggio in caso di miscelazione in fase di processo.

Questi oli possono essere utilizzati in tutti i sistemi oleodinamici di macchinari vari: presse, carrelli elevatori, escavatori, macchine utensili e in genere in tutti i sistemi  di lubrificazione a circolazione.

Sono indicati nei sistemi ad alta pressione quando è richiesta una bassissima contaminazione particellare considerato che superano le prove di filtrabilità DENISON TP-02100 e MULLER-WEINGARTEN.

Appartengono alla classe NAS 1635 inferiore a 9. Possono essere utilizzati anche in riduttori e variatori di velocità a bagno d’olio quando non siano richiesti oli con specifiche caratteristiche di estrema pressione, supporti di motori e pompe, compressori d’aria ecc.

I Wladoil Engine HSZ possiedono :

  • eccezionale stabilità termica
  • alta resistenza all’ossidazione
  • buona resistenza della viscosità con la temperatura
  • eccellente protezione contro l’usura
  • ottima demulsività
  • elevata resistenza ai carichi (12° stadio FZG)
  • bassissima tendenza alla formazione di schiuma
  • ottima compatibilità con gli elastomeri utilizzati per le guarnizioni 

Il prodotto finito viene filtrato a 3 micron.

Livello di prestazioni

ISO-L-HM

DIN 51 524 PART 2 – HLP PART 3 CLP

CINCINNATI MACHINE P-68 (ISO 32), P-70 (ISO 46), P-69 (ISO 68)

DENISON HF-2, HF-0

VICKERS M-2950-S

AFNOR NF E 48-603-HM


 

ENGINE TAC ISO SERIE

Oli per macchine utensili e lubrificazione generale. Sono prodotti a base paraffinica ad alto indice di viscosità con potere antigoccia, antiossidante e antiruggine.

Gli oli Wladoil Engine TAC sono stati particolarmente studiati per la lubrificazione generale quando è richiesta una elevata adesività del film lubrificante.

Sono indicati negli usi che prevedono potere antigoccia dell’olio.

Le principali caratteristiche degli oli Wladoil Engine TAC sono:

  • alta adesività del film lubrificante
  • ottimo potere antigoccia
  • buona resistenza all’acqua

 

CHAIN FLUID MOLY 300

Fluido sintetico ad alto indice di viscosità,contenente un esclusivo pacchetto di additivi che, grazie al sinergismo con le basi utilizzate, conferiscono al velo lubrificante notevoli proprietà antiusura, antiruggine e anticorrosione.

Il Wladoil Chain Fluid Moly 300 forma sulle superfici trattate un velo tenace e aderente con spiccate caratteristiche antigoccia.

Risulta particolarmente idoneo per la lubrificazione di

  • catene e cuscinetti di convogliatori soggetti a carichi medio-alti
  • impianti di verniciatura
  • impianti tessili (Remauses) che operano in ampio intervallo di temperature ( da -15 °C a +250 °C).

I componenti del W.Chain Fluid Moly 300 fanno sì che le superfici trattate rimangano perfettamente lubrificate senza dar luogo a depositi o residui carboniosi, responsabili del fermo impianti e causa di onerosi interventi di manutenzione

Il W.Chain Fluid Moly 300 viene fornito in una unica gradazione di viscosità, in quanto l’applicazione del prodotto effettuata sia con sistemi automatici che manuali forma un velo uniforme, termicamente e chimicamente stabile.

Si consiglia di erogare il lubrificante all’uscita del forno, quando i particolari sono ancora caldi, al fine di consentire agli additivi metallo/affini presenti di meglio ancorarsi alle superfici metalliche e meglio penetrare tra gli snodi della catena. Il velo lubrificante, se rimane troppo a lungo esposto alle alte temperature, può dar luogo a fenomeni di addensamento; in tale caso si consiglia di ridurre gli interventi di lubrificazione per ripristinare le condizioni ottimali.


 

DIATERMIC OIL ISO 15, 32, 68, 100

DIATERMIC OIL 15

E’ indicato per gli impianti con particolari problemi di avviamento a freddo in condizioni di bassa temperatura e in impianti con doppio ciclo operativo(raffreddamento e riscaldamento)

E’ utilizzabile in impianti a vaso aperto o chiuso fino ai seguenti limiti di temperatura.

T max di esercizio 300 °C

T max di parete     340 °C

DIATERMIC OIL 32

E’ indicato per impieghi generali negli impianti convenzionali.

Limiti di impiego:

T max di esercizio 315 °C

T max di parete     350 °C

DIATERMIC OIL 68

E’ particolarmente indicato per l’uso di apparecchi termici (riscaldatori, bagnomaria ecc.) nei quali la superficie dell’olio caldo è in diretto contatto con l’atmosfera.

E’ consigliabile conservare un margine di sicurezza tra la temperatura del punto fiamma e la temperatura dell’olio: la differenza deve essere di almeno 50 °C.

DIATERMIC OIL 100

E’ indicato per l’uso di apparecchi termici operanti a temperature estremamente elevate, avendo un punto di infiammabilità superiore a 300 °C e una tensione di vapore bassissima.

E’ consigliabile conservare un margine di sicurezza tra la temperatura del punto fiamma e la temperatura dell’olio: la differenza deve essere di almeno 50 °C.

I Wladoil Diatermic oil sono oli ricavati da tagli paraffinici selezionati, sottoposti ad accurate estrazioni al solvente allo scopo di eliminare totalmente gli idrocarburi insaturi facilmente ossidabili.

Le speciali caratteristiche delle basi e il trattamento di raffinazione sono tali da conferire ai Diatermic oil le seguenti caratteristiche.

  • stabilità termica: resistenza ai fenomeni di rottura delle molecole provocati dalle alte temperature.(cracking)
  • stabilità chimica: scarsa tendenza alla degradazione alle alte temperature, dovuta al particolare tipo di raffinazione dell’olio base che elimina gli idrocarburi insaturi facilmente ossidabili. Completa assenza di qualsiasi azione aggressiva e corrosiva nei confronti di tutti i metalli generalmente usati negli impianti termici.
  • punto di fiamma: deve essere elevato per ridurre al minimo i rischi di incendio.
  • tensione di vapore: deve essere la più bassa possibile per evitare perdite per evaporazione.
  • viscosità: deve essere il più bassa possibile per ridurre al minimo l’energia necessaria per far circolare il fluido e per eliminare i problemi a freddo.

I Wladoil Diatermic oil sono oli ricavati da tagli paraffinici selezionati, sottoposti ad accurate estrazioni al solvente allo scopo di eliminare totalmente gli idrocarburi insaturi facilmente ossidabili.

Le speciali caratteristiche delle basi e il trattamento di raffinazione sono tali da conferire ai Diatermic oil le seguenti caratteristiche.

  • stabilità termica: resistenza ai fenomeni di rottura delle molecole provocati dalle alte temperature.(cracking)
  • stabilità chimica: scarsa tendenza alla degradazione alle alte temperature, dovuta al particolare tipo di raffinazione dell’olio base che elimina gli idrocarburi insaturi facilmente ossidabili. Completa assenza di qualsiasi azione aggressiva e corrosiva nei confronti di tutti i metalli generalmente usati negli impianti termici.
  • punto di fiamma: deve essere elevato per ridurre al minimo i rischi di incendio.
  • tensione di vapore: deve essere la più bassa possibile per evitare perdite per evaporazione.
  • viscosità: deve essere il più bassa possibile per ridurre al minimo l’energia necessaria per far circolare il fluido e per eliminare i problemi a freddo.

 

ENGINE TR 100

Olio minerale ottenuto con un processo di raffinazione molto accurato da basi di origine naftenica e paraffinica.

Non contiene additivi abbassatori del punto di scorrimento

Il Wladoil TR 100 è indicato per trasformatori, interruttori, disgiuntori e condensatori.

Risponde alle norme  IEC 296 – CEI 10-1


 

HFR ISO 32, 46, 68

Fluidi idraulici totalmente sintetici resistenti al fuoco con proprietà autoestinguenti.

I Wladoil HFR sono fluidi sintetici a base di esteri organici, destinati a sostituire gli oli minerali nei comandi idraulici operanti in condizioni ambientali ove l’impiego di un prodotto petrolifero potrebbe contribuire ad innescare o alimentare eventuali incendi a seguito di perdite o rotture delle tubazioni in presenza di fiamme libere, corpi roventi, scintille elettriche.

I principali campi di applicazione sono pertanto:

  • industria siderurgica nei comandi oleodinamici delle colate anche continue, degli altiforni, dei laminatoi
  • in cockeria
  • in impianti destinati ad ambienti sensibili all’inquinamento ambientale

I Wladoil HFR, rispetto agli oli idraulici convenzionali,  possiedono un più elevato punto di infiammabilità e una eccellente resistenza alla combustione, ed hanno la prerogativa specifica di non dar luogo ad accensioni violente od esplosive se vengono a contatto con fiamme o superfici incandescenti. Sono dotati di ottime proprietà antiusura, antiruggine e lubrificanti, equivalenti a quelle degli oli idraulici additivati della migliore qualità, mentre l’elevatissimo indice di viscosità ne consente l’impiego in un intervallo di temperature molto ampio.

Non contengono acqua, fosforo, zolfo, cloro, glicoli.

Sono fluidi a base di esteri organici, biodegradabili oltre il 90 % secondo la norma CEC-L-33-A93.

AVVERTENZE:

Se l’impianto conteneva oli minerali o esteri fosforici, vista la completa compatibilità  è sufficiente scaricare lì’impianto e procedere al successivo riempimento con i Wladoil HFR.

Se invece l’impianto conteneva miscele acqua / glicole o emulsioni inverse è necessaria una accurata pulizia dell’impianto e dei filtri prima di procedere al riempimento.

COMPATIBLITA’ CON ELASTOMERI E MATERIALI

I Wladoil HFR presentano compatibilità con gli elastomeri tipo Viton, Teflon, Buna-N, Neoprene, poliuretani. Non intaccano i componenti metallici degli impianti idraulici in acciaio e sue leghe, metalli non ferrosi e leghe.


 

ENGINE HD NF ISO 150, 220

Olio lubrificante di alta qualità specificatamente studiato per i sistemi a circolazione delle macchine continue per la produzione della carta e di macchinari posti in ambienti molto umidi.

Una particolare additivazione conferisce al prodotto tutte le caratteristiche richieste ad un lubrificante per poter lavorare in modo ottimale nelle condizioni operative critiche tipiche delle macchine continue usate in cartiera: elevata velocità e temperatura dei cuscinetti, alta umidità presente soprattutto in certi stadi della lavorazione, carichi meccanici nella zona della pressatura.

I Wladoil Engine HD NF presentano le seguenti caratteristiche:

  • elevata stabilità termica e all’ossidazione, con conseguente lunga durata di esercizio.
  • eccellente filtrabilità sia a secco che a umido, che assicura una buona separazione tra l’olio e le particelle insolubili provenienti da usura con conseguente migliore efficienza e maggiore durata dei filtri.
  • elevata stabilità all’idrolisi, importante per l’uso del lubrificante in ambienti molto umidi.
  • ottima demulsività, che garantisce che l’olio rimanga sempre separato dall’acqua con cui che può entrare in contatto.
  • ottimo potere antiruggine, che preserva le superfici metalliche dalla corrosione anche a macchinari fermi

Il Wladoil Engine HD NF è disponibile nelle gradazioni ISO 150 e 220.appositamente studiate per la lubrificazione delle macchine continue per carta. L’utilizzo di una o dell’altra gradazione va fatta in relazione alle indicazioni del costruttore della macchina.

  • AFNOR NFE 48-690(dry)
  • AFNOR NFE 48-691(wet)
  • Commercial Hydraulics*
  • DIN 51524.Part 2
  • Vickers I-286-S, M-2950-S
  • Dennison HF-1, HF-2, HF-0
  • Racine,variable volume vane pumps
  • Cincinnati Milacron P-68,P-69,P70
  • Lee-Norse 100-1
  • Jeffrev N°87
  • Ford M-6C32
  • U.S. Steel 136,127
  • B.F.Goodrich 0152

General Motors LH-04-01, LH-06-01, LH-15-1

AFNOR NFE 48-603

*Eccetto per pompe serie PM-500 con componenti in argento nelle quali è richiesto un lubrificante R&O


 

ENGINE GEO G1

Olio lubrificante minerale speciale gradazione Sae 40 formulato per motori a gas metano 4 tempi alimentati a gas con basso tenore di composti solforati.

Il WLADOIL ENGINE GEO-G1 viene consigliato per la lubrificazione di motori a gas installati come sistemi di cogenerazione o gruppi di emergenza in cui si utilizzi gas metano come fonte di energia.

Il WLADOIL ENGINE GEO-G1 ha le seguenti caratteristiche:

  • Ottima protezione delle guide e delle sedi valvole
  • Alta protezione contro la rigatura dei pistoni e dei cilindri
  • Alta resistenza alla schiuma e protezione contro la ruggine
  • Buona riserva di alcalinità
  • Ottima resistenza all’ossidazione e nitrazione, quindi di conseguenza lunga durata di esercizio del lubrificante.

 

ENGINE GEO HA 09

Olio lubrificante minerale altamente raffinato gradazione Sae 40 formulato appositamente ad alto contenuto di ceneri per la lubrificazione di motori che utilizzano quale fonte di energia gas metano, biogas o gas da discarica.

Il Wladoil Engine GEO HA 09 garantisce una ottima resistenza ai fenomeni di ossidazione e nitrazione che si vengono a creare durante il normale funzionamento dei motori alimentati a gas formando morchie e lacche che possono compromettere il corretto funzionamento del motore. Idoneo per condizioni gravose di esercizio.

Il Wladoil Engine GEO HA 09 Sae 40 è un lubrificante ad elevato contenuto di ceneri con elevate proprietà antiusura.

E’indicato per la lubrificazione dei motori a gas, biogas e gas di discarica a quattro tempi sia aspirati che sovralimentati.

Data la sua particolare formulazione assicura le seguenti caratteristiche:

  • grande capacità di neutralizzazione delle sostanze acide generate dalla combustione dei gas
  • Ottima protezione delle guide e delle sedi valvole
  • Alta resistenza alla schiuma e protezione contro la ruggine
  • Buona riserva di alcalinità
  • Ottima resistenza all’ossidazione e nitrazione, quindi di conseguenza lunga durata di esercizio del lubrificante.

 

ENGINE FR ISO 10, 32, 46, 68

Oli a base naftenica per compressori frigoriferi.

Gli oli Wladoil Engine FR sono stati particolarmente studiati per la lubrificazione dei cilindri e dei cuscinetti di compressori frigoriferi e di macchinari operanti a temperature sotto lo zero. Vengono utilizzati tipicamente:

  • in grandi compressori frigoriferi sia alternativi che rotativi per uso industriale;
  • negli impianti di congelamento e l’immagazzinamento a freddo dei cibi
  • in macchinari per la refrigerazione anche su barche e navi
  • su compressori sia per ammoniaca che con fluidi idrocarburici alogenati.

NON SONO ADATTI PER GAS MOLTO REATTIVI, QUALI L’ANIDRIDE SOLFOROSA.

Le principali caratteristiche degli oli Wladoil Engine FR sono:

  • basso contenuto di paraffine che garantisce eccellente fluidità a basse temperature e buon scambio termico per una ottima efficienza dell’impianto;
  • buona stabilità chimica per una lunga durata in servizio, ridotti fermi macchina e minori costi di manutenzione;
  • polifunzionalità, che ne consente l’utilizzo su cilindri, cuscinetti, ecc,

I Wladoil engine FR hanno all’origine un bassissimo tenore di umidità. E’ pertanto consigliato stoccare il prodotto in luoghi asciutti, per evitare formazioni di ghiaccio sulle valvole di espansione.


 

ENGINE FR S ISO 32, 46, 68, 100

I WLADOIL ENGINE FR S sono particolarmente idonei per la lubrificazione di tutti i tipi di compressori frigoriferi sia rotativi che alternativi. Sono adatti all’uso con altri refrigeranti fluorocarburici.

Vengono utilizzati tipicamente:

  • in grandi compressori frigoriferi sia alternativi che rotativi per uso industriale;
  • negli impianti di congelamento e l’immagazzinamento a freddo dei cibi
  • in macchinari per la refrigerazione anche su barche e navi
  • su compressori sia per ammoniaca che con fluidi idrocarburici alogenati.

NON SONO ADATTI PER GAS MOLTO REATTIVI, QUALI L’ANIDRIDE SOLFOROSA, O CON REFRIGERANTI R134A.

Le principali caratteristiche dei WLADOIL ENGINE FR S sono:

  • elevata miscibilità con gli alocarburi con aumento dell’efficienza di refrigerazione ed eliminazione dei problemi di separazione e congelamento dell’olio sulle parti in movimento;
  • buona stabilità chimica per una lunga durata in servizio, ridotti fermi macchina e minori costi di manutenzione;
  • basso punto di scorrimento e di flocculazione che impedisce la formazione di precipitati di cere o paraffine che bloccano le valvole o riduce le superfici di scambio termico.

I WLADOIL ENGINE FR S hanno all’origine un bassissimo tenore di umidità. E’ pertanto consigliato stoccare il prodotto in luoghi asciutti, per evitare formazioni di ghiaccio sulle valvole di espansione.


Please follow and like us:
Torna su